lunedì 29 agosto 2016

RISOTTO alla CRESCENZA e BASILICO

Ingredienti: 300g riso carnaroli, 150ml vino bianco, 900ml brodo vegetale, 30 foglie di basilico spezzettate, 200g crescenza a tocchetti, 80g scalogno tritato finemente, olio, sale
Appassire in 2 cucchiai d'olio lo scalogno per 5 minuti a fiamma bassa; unirvi il riso e farlo tostare per 2 minuti. Innaffiare con il vino bianco, lasciarlo sfumare, quindi diluire con il brodo caldo. Correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 10 minuti, mescolandolo di tanto in tanto; aggiungere il basilico e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Spegnere il fuoco, unire la crescenza, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti. Servire in tavola il risotto, irrorandolo con un filo d'olio.

domenica 28 agosto 2016

CONFETTURA di ALBICOCCHE alla CANNELLA

Ingredienti: 1kg albicocche denocciolate a spicchi, 600g zucchero di canna, 400ml acqua, 2 stecche di cannella
Mettere in una casseruola le albicocche con l'acqua e la cannella; cuocere a fiamma moderata, fino a che il liquido si sarà ridotto di 1/3 (circa 40 minuti). Eliminare le stecche di cannella, unire lo zucchero, riportare a bollore e cuocere a fiamma basa per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Fare la prova piattino per verificare la cottura, che la confettura non scorra. Versare la confettura bollente in vasetti di vetro sterilizzati, chiuderli ermeticamente, girali a testa in giù e lasciare raffreddare completamente, prima di riporre la confettura in dispensa al buio. Attendere 1 mese prima di consumarla.

sabato 27 agosto 2016

TAGLIATA con CAROTE e CIPOLLE

Ingredienti: 600g controfiletto di manzo tagliato spesso 3cm, 200g carote a fiammifero, 150g cipolla rossa affettata, 1 rametto di rosmarino, glassa di aceto balsamico, olio, sale
Riunire in una larga padella le carote con le cipolle, 4 cucchiai d'olio, il rametto di rosmarino e salare; mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto. Unire la carne e cuocerla a fiamma vivace 2 minuti per lato. Adagiare sui singoli piatti il composto di carote e cipolle, mettervi sopra la carne tagliata nello spessore di 1cm, salare, irrorare con un filo di glassa di aceto balsamico e servire subito la tagliata in tavola.

venerdì 26 agosto 2016

CROSTATA MORBIDA al TIRAMISU'

Ingredienti: 200g farina OO, 100g burro, 100g zucchero di canna, 1 bustina di vanillina, 2 uova, 180ml latte, 1/2 bustina di lievito per dolci, 400g mascarpone, 180g zucchero, 50ml caffè freddo, 30g cioccolato bianco in scaglie, 1 cucchiaio colmo di cacao in polvere, zucchero a velo, sale
Sbattere il burro ammorbidito a temperatura ambiente a crema; unirvi lo zucchero di canna, la vanillina, una presa di sale e continuare a sbattere fino ad ottenere un composto spumoso. Unirvi le uova, diluire con il latte, aggiungere la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto nell'apposito stampo in silicone con l'incavo della farcitura, livellare con il dorso di un cucchiaio e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, capovolgendo il dolce su un piatto, solo quando sarà freddo. Sbattere a lungo il mascarpone con lo zucchero e il caffè, fino a che lo zucchero si sarà completamente sciolto; versare la crema nella base preparata,  livellandola. Cospargervi sopra il cacao setacciato, distribuirvi il cioccolato in scaglie e mettere in frigor per almeno 6 ore, prima di servire la crostata morbida in tavola (è migliore il giorno dopo).

SALAMELLE al FORNO con PEPERONI

Ingredienti: 4 salamelle mantovane (680g), 350g peperoni rossi a cubotti, 300g peperoni gialli a cubotti, 450g pomodori perini tagliati in 4 spicchi, 1 spicchio d'aglio a fettine, 10 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaino colmo di paprika in polvere, olio, sale
Mettere in una padella antiaderente le salamelle bucherellate con uno stecchino di legno, l'aglio e la salvia; saltare in padella a fiamma vivace per 5 minuti, rosolando le salamelle da tutti i lati, quindi spegnere il fuoco. Riunire in una ciotola capiente i peperoni con i pomodori, il rosmarino spezzettato e la paprika; condire con il fondo di cottura delle salamelle, salare e irrorare con 2 cucchiai d'olio, mescolando bene il tutto. Adagiare in una pirofila da forno le salamelle, porvi attorno il composto di peperoni e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Girare le salamelle, mescolare i peperoni e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Servire subito in tavola le salamelle con i peperoni, irrorando con il loro sughetto.

giovedì 25 agosto 2016

PUDDING al LIMONE

Ingredienti: 310ml latte, 150ml panna liquida fresca, 40ml succo di limone, la scorza grattugiata di 1 limone, 180g zucchero, 50g farina OO, 1 uovo, 4 fettine (80g) di angelica ai datteri (la mia), 200ml panna da montare, 50g zucchero a velo, 50ml limoncello, cannella in polvere
Sbattere l'uovo a crema con lo zucchero; unirvi la farina setacciata, la scorza e il succo del limone, e diluire a filo con il latte e la panna, facendo attenzione a non formare grumi. Portare a bollore mescolando, e cuocere la crema a fuoco basso per 3 minuti. Suddividere metà della crema in 4 coppe, adagiarvi sopra  le fettine di angelica intinte nel limoncello e terminare con la crema. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi riporre il pudding in frigor per 4 ore. Montare la panna con lo zucchero a velo in una soffice nuvola e con una siringa da pasticciere con la punta a stella, distribuirla sopra il pudding. Cospargere con la cannella in polvere e servire subito il dessert in tavola.

CHIOCCIOLA RUSTICA ai DATTERI

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 40ml miele di acacia, 100g datteri denocciolati a dadini, 320ml acqua, 390g farina O, 110g farina di mais fioretto, 60g farina integrale, 10g sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con il miele e l'acqua tiepida, unirvi le farine e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e tirarlo in un rettangolo di 50x30cm; distribuirvi sopra i datteri e richiudere a rotolo dal lato più lungo del rettangolo. Arrotolare il rotolo su se stesso, formando una girella, e adagiarla in una tortiera foderata di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 6 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere la chiocciola dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

mercoledì 24 agosto 2016

TORTA SARACENA ai MIRTILLI

Ingredienti: 60g farina di grano saraceno, 80g farina OO, 100g mirtilli, 130g zucchero, 1 uovo, 20ml olio di semi, 100g yogurt alla vaniglia, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30ml latte, zucchero a velo
Sbattere a lungo, a crema gonfia e spumosa, l'uovo con lo zucchero; diluire con l'olio e lo yogurt e unirvi le farine setacciate con il lievito. Incorporare per ultimo il lievito sciolto nel latte tiepido e mescolare bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno, e distribuire sulla superficie i mirtilli. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino); togliere la torta dal forno, cospargerla con lo zucchero a velo, e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

FLAN alle ZUCCHINE e FETA

Ingredienti: 680g zucchine a dadini, 300g pomodori a cubetti, 200g feta a dadini, 3 uova, 1 albume, 60g panna da cucina, 350ml latte, 10 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 cucchiaino raso di curry, 3 rametti di timo, olio, sale, pepe
Riunire in una padella le zucchine con i pomodori, le foglioline di timo, una presa di sale e 3 cucchiai d'olio; cuocere a fiamma vivace per 15 minuti, spadellando. Spegnere in fuoco e lasciare intiepidire. In una capiente ciotola, sbattere le uova e l'albume con la panna e il latte, unirvi il curry, l'erba cipollina, salare, insaporire con una generosa presa di pepe, aggiungere la feta e il mix di zucchine. Mescolare bene il tutto e versare il composto in una tortiera antiaderente quadrata di 21cm per lato, livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Cuocere il flan a bagnomaria, in forno già caldo a 200° per 45 minuti (fare la prova stecchino); togliere il flan dal forno, lasciarlo intiepidire per 10 minuti, prima di porzionarlo e servirlo in tavola.

martedì 23 agosto 2016

GELATO alle FRAGOLINE di BOSCO

Ingredienti: 250g fragoline di bosco, 100g zucchero, 150ml latte, 120g panna montata, 30ml sciroppo alle fragole
Frullare le fragoline con il latte, lo zucchero e lo sciroppo; incorporarvi la panna montata, mescolando bene il tutto. Mettere il composto in frigor per 6 ore; versare il composto nella gelatiera e mantecare il gelato per 30 minuti, fino a che sarà compatto e cremoso.

GRISSINI SEMINTEGRALI al TIMO

Ingredienti: 240g esubero di pasta madre, 90ml acqua, 70g farina integrale, 70g farina OO, 5g zucchero, 5g sale, 30ml olio, 1 cucchiaio colmo foglioline di timo
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero e l'acqua tiepida, le farine, l'olio, il timo e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e formare un filone. Tagliare il filone a fette di 1/2cm e arrotolarle sul piano di lavoro formando dei grissini stretti e lunghi. Adagiare man mano i grissini su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, e lasciarli riposare per 1 ora. Cuocere i grissini in forno già caldo a 200° per 20 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola (sono migliori il giorno dopo).

lunedì 22 agosto 2016

INVOLTINI di POLLO alla RUSSA

Ingredienti: 400g arrosto di petto di pollo (20 fette), 150g carote a dadini, 150g patate a dadini, 150g piselli sganati, 1 tuorlo, 5ml succo di limone, 1 cucchiaio colmo di yogurt al naturale, 100 insalata valeriana, glassa di aceto balsamico, olio, sale, pepe
Lessare separatamente in acqua bollente e salata le carote per 7 minuti, le patate per 8 minuti e i piselli per 6 minuti (le verdure devono rimanere al dente, piuttosto croccanti). Scolare le verdure in un largo colino e lasciarle raffreddare. Nel frattempo preparare la maionese; mettere il tuorlo in una ciotola di vetro dai bordi alti, unirvi un pizzico di sale, uno di pepe. Lavorare il composto con uno sbattitore elettrico, aggiungendo 120ml d'olio a gocce, e poi il limone, sbattendo e mescolando nello stesso senso, fino ad ottenere una salsa densa. Coprire la ciotola con della pellicola e riporre in frigor per 1 ora. Condire le verdure con 1 cucchiaio d'olio, un pizzico di sale, lo yogurt e mescolarle con la maionese preparata, mescolando bene il tutto; riporre in frigor per 1 ora. Suddividere sulle fette di arrosto l'insalata russa, disporvi sopra la valeriana, arrotolare ad involtino e adagiarli man mano su un piatto. Condire gli involtini con un filo di glassa di aceto balsamico e riporli in frigor per almeno 2 ore, prima di servirli in tavola.

TORTINE alle CAROTE e EMMENTHAL

Ingredienti: 100g carote grattugiate, 130g farina OO, 1 uovo, 100ml latte, 30ml olio, 50g grana grattugiato, 1/2 bustina di lievito per torte salate, 4 rametti di timo, 8 cubetti di emmenthal (60g), sale, pepe
Sbattere l'uovo con il latte e l'olio; intridervi la farina setacciata con il lievito, il grana, una presa di sale e una di pepe, le foglioline del timo e mescolare bene il tutto. Unirvi per ultime le carote, conservandone da parte 1 cucchiaio colmo, amalgamare il tutto e suddividere il composto in 8 pirottini di silicone per tortine. Infilarvi al centro il cubetto di emmenthal, distribuirvi sopra le carote tenute da parte, e cuocere le tortine in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Togliere dal forno, lasciare intiepidire e togliere le tortine dai pirottini; servirle in tavola tiepide o fredde.

domenica 21 agosto 2016

TORTA ROVESCIATA alle PESCHE e YOGURT

Ingredienti: 220g farina OO, 3 uova, 200g zucchero, 130g yogurt alla pesca, 80ml olio di semi, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30g zucchero di canna, 5 pesche (400g), sale, zucchero a velo
Tagliare a metà le pesche, denocciolarle e tagliarle ancora a metà. In una tortiera di 24cm di diametro, foderata di cartaforno, distribuirvi sul fondo lo zucchero di canna e adagiarvi le pesche, con il taglio rivolto verso l'alto, ricoprendo interamente la base; tagliuzzare le pesche rimanenti e tenerle da parte. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; diluire con l'olio e lo yogurt, incorporarvi la farina setacciata con il lievito, sbattendo bene il tutto. Aggiungere per ultime le pesche tagliuzzate tenute da parte, e versare l'impasto sopra la base di pesche, livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino); togliere la torta dal forno e metterla a intiepidire su una gratella per 5 minuti. Capovolgerla su un piatto, togliere delicatamente la cartaforno, distribuirvi lo zucchero a velo e lasciare raffreddare la torta rovesciata, prima di servirla in tavola (è migliore il giorno dopo).

sabato 20 agosto 2016

RISOTTO al MELONE VERDE e SPECK

Ingredienti: 250g riso Thay integrale, 120g speck a fiammifero, 600g melone verde a dadini, 100ml vino bianco, 700ml brodo vegetale, 50g grana grattugiato, olio, sale, pepe
Rosolare lo speck con 1 cucchiaio d'olio per 5 minuti, a fiamma vivace; unirvi il melone, lasciarlo insaporire per 5 minuti, quindi aggiungere il riso, innaffiare con il vino e cuocere per 8 minuti. Diluire con il brodo bollente, correggere di sale e cuocere il risotto per 30 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unirvi il grana, insaporire con una generosa presa di pepe, mescolare vigorosamente il tutto e servire subito il risotto al melone verde in tavola.

venerdì 19 agosto 2016

PASTINE di RISO alla MOU

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di riso, 100g burro, 100g formaggio spalmabile, 150g zucchero, 1 tuorlo, 60g salsa alla mou (la mia)
Inserire nel mixer le farine, il burro fuso e intiepidito, il formaggio spalmabile, le zucchero e il tuorlo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente a mano, e dividerlo in 36 parti di uguale peso. Formare delle palline e adagiarle in pirottini di silicone per pastine; praticarvi con il manico di un cucchiaio di legno un'incavo centrale, e cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Toglierle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella. Togliere le pastine dai pirottini solo quando saranno raffreddate, riempire l'incavo con la salsa mou, e lasciarle riposare per almeno 3 ore, prima di servire le pastine in tavola.

PAGNOTTINE al ROSMARINO

Ingredienti: 270g farina OO, 230g farina O, 1 bustina di lievito per torte salate, 15g zucchero, 250ml acqua, 30ml olio, 30ml latte, 1 cucchiaio aghi di rosmarino tritati, 10g sale
Mettere nell'impastatrice le farine con il lievito, lo zucchero, l'acqua tiepida, l'olio, il latte, il rosmarino e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti. Prelevare l'impasto, metterlo su un piano infarinato e dividerlo in 12 parti di uguale peso. Formare delle palline e adagiarle in 12 pirottini di silicone per muffin; lasciare riposare 15 minuti. Cuocere le pagnottine in forno già caldo a 200° per 18 minuti; toglierle dal forno e dai pirottini, adagiarle su una gratella e lasciare raffreddare prima di servire le pagnottine in tavola.

giovedì 18 agosto 2016

PARMIGIANA di MELANZANE e MAIS

Ingredienti: 700g melanzane a fette, 100g cipolla tritata grossolanamente, 500g passata di pomodoro, 10 foglie di basilico tagliuzzate, 250g mais lessato, 80g scamorza affumicata dadini, 200g yogurt al naturale, 30g grana grattugiato, 6 fili di erba cipollina tagliuzzati, 2 spicchi d'aglio, olio, sale
Grigliare su una piastra rovente le melanzane per 5 minuti, da entrambi i lati. Appassire in 3 cucchiai d'olio la cipolla con l'aglio schiacciato per 5 minuti; unirvi la passata di pomodoro, il basilico, salare e cuocere a fiamma bassa per 150 minuti, mescolando di tanto in tanto. In una pirofila da forno, confezionare la parmigiana, alternando a 3 strati di melanzane il sugo di pomodoro, il mais e la scamorza. Terminare con uno strato di melanzane. Sbattere lo yogurt con il grana e una presa di sale, versare la crema sopra le melanzane, coprendo interamente l'ultimo strato. Cuocere la parmigiana in forno già caldo a 180° per 30 minuti; toglierla dal forno e distribuirvi sopra l'erba cipollina. Servire la parmigiana in tavola tiepida o fredda.

FIORE di CIPOLLA FRITTA

Ingredienti: 1 grossa cipolla rossa (840g), 1 uovo, farina OO, pangrattato, olio per frittura, sale
Sbucciare la cipolla e tagliare le radici; incidere la cipolla in 8 spicchi, partendo dalla testa e non arrivando alla base. Allargare delicatamente i petali, infarinare interamente la cipolla, anche al'interno dei petali e passarla nell'uovo, spennellandola. Rigirarla nel pangrattato, fare bene aderire e immergere la cipolla in abbondante olio bollente (deve esserne completamente ricoperta) a testa in giù, facendo cuocere per 5 minuti. Girare delicatamente la cipolla e proseguire la cottura per altri 15 minuti (i petali si apriranno), fino a che sarà ben dorata. Scolare la cipolla dall'olio, passarla su carta assorbente, salare e servire subito in tavola il fiore di cipolla.

mercoledì 17 agosto 2016

TORTA di SUSINE e RICOTTA

Ingredienti: 210g ricotta, 230g susine gialle a dadini, 2 uova, 150g zucchero, 90ml latte, 150g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30g miele di acacia, zucchero a velo, sale
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; incorporarvi la ricotta e il latte, la farina setacciata con il lievito, e per ultimo le susine, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno, livellando la superficie con il doso di un cucchiaio. Colarvi sopra il miele, formando una spirale concentrica, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino); togliere la torta dal forno, cospargerla con lo zucchero a velo e metterla, a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola (ottima il giorno dopo, conservata in frigor).

MEDAGLIONI alla ROBIOLA e BASILICO

Ingredienti: 300g farina OO, 4 uova, 20g basilico tritato finemente, 40g pinoli tritati grossolanamente, 150g robiola, 100g ricotta, 100g grana grattugiato, 500g pomodori perini a dadini, 10 foglie di basilico tagliuzzate, 1 cucchiaino colmo di origano, 50g scaglie di grana, olio, sale, pepe
Allestire una pasta soda e compatta impastando la farina con 3 uova sbattute con un pizzico di sale, e il basilico tritato, manipolando il tutto a lungo fino ad ottenere una massa liscia ed omogenea. Avvolgere in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare per 40 minuti. In una terrina amalgamare la ricotta con la robiola, il grana, l'uovo restante, i pinoli, un pizzico di sale e una generosa presa di pepe. Stendere la pasta in sfoglie sottili, ritagliare con un coppapasta di 8cm di diametro tanti medaglioni, porvi al centro 1 cucchiaino colmo di ripieno e adagiarvi sopra un'altro medaglione di pasta, pigiando bene attorno al ripieno per sigillare i bordi. Mettere man mano i medaglioni su un canovaccio infarinato e lasciarli riposare 1 ora prima di cuocerli. Riunire in una ciotola i pomodori con l'origano e il basilico tagliuzzato, condire con una presa di sale, 100ml d'olio, e mescolare bene il tutto. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i medaglioni per 3 minuti, scolarli, passarli sotto un getto di acqua fredda e condirli con il composto di pomodori. Servire in tavola i medaglioni cosparsi con le scaglie di grana.

martedì 16 agosto 2016

COCOTTE di TOMINI e ZUCCHINE

Ingredienti: 2 tomini da 100g, 2 fette di speck (40g), 750g zucchine a rondelle, 2 spicchi d'aglio, 1 cucchiaio foglioline di timo, olio, sale
Avvolgere i tomini con le fette di speck. Riunire in una padella l'aglio schiacciato con le zucchine e il timo; irrorare con 4 cucchiai d'olio, salare e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Mettere il coperchio e proseguire la cottura per altri 10 minuti, spadellando di tanto in tanto. Suddividere le zucchine in due cocotte, porvi al centro i tomini e cuocere in microonde alla massima potenza per 3 minuti. Servire subito le cocotte di tomini filanti in tavola.

PIZZETTE di MELANZANE

Ingredienti: 16 rondelle di melanzane (300g), 200g passata di pomodoro (la mia), 30g grana grattugiato, 8 foglioline di basilico, olio, sale
Grigliare su una piastra rovente le melanzane per 5 minuti, da entrambi i lati; adagiarle su un piatto, spennellarle con un filo d'olio, salare e lasciare raffreddare. Prendere 8 rondelle, spalmarvi la 1/2 della passata di pomodoro e distribuirvi la 1/2 del grana. Adagiarvi sopra le melanzane rimanenti e fare un'altro strato uguale con la passata e il grana; cuocere le pizzette in forno già caldo a 200° con la funzione grill per 5 minuti. Togliere dal forno, adagiarvi al centro di ogni pizzetta la fogliolina di basilico e servire le pizzette in tavola tiepide o fredde.

lunedì 15 agosto 2016

GELATO al MANGO

Ingredienti: 750g polpa di mango, 200g zucchero, 20ml succo di limone, 200g panna fresca liquida, 70ml acqua
In un pentolino scaldare il succo di limone con l'acqua e lo zucchero, fino a che si sarà sciolto; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire lo sciroppo. Mettere nel mixer la polpa di mango, azionare l'apparecchio e frullare fino ad ottenere un composto liscio. Unirvi lo sciroppo e la panna, e frullare il tutto; versare il composto in un contenitore, chiuderlo, e riporlo in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera e lasciare mantecare i gelato per 30 minuti, fino a che sarà compatto e cremoso; servire subito il gelato in tavola.


domenica 14 agosto 2016

CANNONCINI di POMODORI al TONNO

Ingredienti: 8 pomodori perini (550g), 80g tonno sottolio, 80g maionese, 20g capperi tritati, 8 capperi, origano, sale
Tagliare la calotta superiore ai pomodori e con un coltellino affilato scavarli internamente, svuotandoli, e facendo attenzione a non bucare il fondo; capovolgerli a testa in giù su una gratella. Riunire in una ciotola il tonno sbriciolato con il suo olio, la maionese, i capperi tritati, una generosa presa di origano e un pizzico di sale; mescolare bene il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Riempire i pomodori, decorare con il cappero e riporre i cannoncini in frigor per almeno 3 ore, prima di servirli in tavola.

sabato 13 agosto 2016

TIRAMISU' all' ORZO

Ingredienti: 250g pavesini, 500g mascarpone, 4 uova, 100g zucchero di canna, 200ml caffè d'orzo, 20g zucchero, 2 cucchiai colmi di cacao in polvere. sale
Montare a crema gonfia e spumosa i tuorli con lo zucchero di canna, incorporarci il mascarpone e sbattere fino ad ottenere una crema liscia ed uniforme. Unire al composto gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente dall'alto vero il basso, per non smontare. Sciogliere lo zucchero nel caffè d'orzo caldo e lasciare raffreddare. Confezionare il tiramisù in una pirofila quadrata di 20cm per lato, facendo 4 strati: immergere rapidamente i pavesini nel caffè e spalmare uno strato di crema mascarpone. Spolverizzare sull'ultimo strato il cacao setacciato, e riporre il tiramisù in frigor per almeno 5 ore, prima di servirlo in tavola.

venerdì 12 agosto 2016

PAGNOTTA al TIMO e CAROTE

Ingredienti: 240g pasta madre rinfrescata 3 ore prima, 15g zucchero, 120ml acqua, 230g succo di carote, 170g farina integrale, 340g farina O, 20ml olio, 10g sale, 10 rametti ti timo
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, l'acqua e il succo intiepiditi, le farine, l'olio, le foglioline di timo, e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, formare una pagnotta tonda, adagiarla in una tortiera del diametro di 26 cm, foderata di cartaforno, e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere la pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

PIE alla CREMA di CAROTE

Ingredienti: 190g farina OO, 110g farina integrale, 1/2 bustina di lievito per dolci, 300g zucchero, 70ml olio di semi, 20ml succo di limone, 1 uovo, 50g maizena, 300ml succo di carote, 200ml latte, 120g cioccolato fondente a pezzetti, 20g zucchero di canna
Riunire nel mixer le farine con il lievito, 150g di zucchero, l'olio, il succo di limone e 50ml di acqua tiepida; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida. Prelevare l'impasto, avvolgerlo in pellicola e riporlo in frigor per 15 minuti. In un pentolino sbattere l'uovo con lo zucchero restante e la maizena, diluire con il succo di carote e il latte; accendere il fuoco e cuocere la crema fino a che si addenserà. Togliere dal fuoco e lasciarla raffreddare, mescolandola spesso. In una tortiera foderata di cartaforno adagiare 2/3 della pasta, risalendo bene lungo i bordi, forare il fondo con i rebbi di una forchetta e versarvi la crema di carote, livellandola. Distribuirvi sopra il cioccolato e richiudere con il disco di pasta tenuta da parte, sigillando bene i bordi. Spennellare la superficie con 2 cucchiai d'acqua, distribuirvi lo zucchero di canna e cuocere la pie in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Togliere il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella; riporre la pie in frigor per 3 ore, prima di servirla in tavola.

giovedì 11 agosto 2016

TORTINO di ZUCCHINE e FORMAGGI

Ingredienti: 630g zucchine affettate a rondelle, 400ml latte, 260g pancarrè, 250g mozzarella a dadini, 50g brie a cubetti, 50g grana grattugiato, 170g pesto di pomodori secchi, 2 spicchi d'aglio, 6 foglie di basilico tagliuzzate, 1 uovo, olio, sale, pepe
Riunire in una padella le zucchine con l'aglio schiacciato, 3 cucchiai d'olio e una presa di sale; rosolare a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto. Unire il basilico e il pesto di pomodori, mescolare, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere l'uovo con una presa di sale, una generosa presa di pepe e diluire con il latte. In una pirofila comporre 2 strati uguali di pancarrè intinto nel latte, il composto di zucchine e la mozzarella. Terminare con il pancarrè rimanente, sempre intinto, cospargervi sopra il brie e il grana, e cuocere il tortino in forno già caldo a 180° per 20 minuti; coprire con un foglio di alluminio e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il tortino dal forno, lasciarlo intiepidire 10 minuti, prima di porzionarlo e servirlo in tavola.

CHEESECAKE al MELONE e COCCO

Ingredienti: 150g frollini al cocco, 250g ricotta, 200g formaggio spalmabile, 150g zucchero, 50g farina di cocco, 60g croccante alle mandorle sbriciolato grossolanamente, 170g melone a fettine, 2 uova, 20g zucchero di canna, zucchero a velo
Tritare finemente i frollini e impastarli con 70g di ricotta e 1 tuorlo; adagiare su una teglia rivestita di cartaforno un cerchio di pasticceria del diametro di 18cm e versarvi all'interno in composto, formando una base omogenea e compatta. Sbattere la ricotta restate con il formaggio spalmabile, l'uovo, l'albume tenuto da parte, lo zucchero e la farina di cocco; unirvi per ultimo il croccante amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto sopra la base, livellare bene con il dorso di un cucchiaio e adagiarvi sopra in cerchi concentrici le fettine di melone. Distribuire lo zucchero di canna e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere la cheesecake dal forno e metterla a raffreddare su una gratella; rimuovere il cerchio passandovi attorno la lama di un coltello, e riporre in frigor per almeno 5 ore. Servire la cheesecake in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.

mercoledì 10 agosto 2016

CARPACCIO di MELANZANE al BRIE

Ingredienti: 800g melanzane affettate a rondelle, 400g carote grattugiate, 7 fili di erba cipollina tagliuzzati, 40ml succo di limone, 200g brie a fettine, glassa di aceto balsamico, olio, sale, pepe
Grigliare le melanzane su una piastra rovente, da entrambi i lati per 5 minuti; metterle su un piatto e lasciarle raffreddare. Fare un'emulsione con il succo di limone, 90ml d'olio, una presa di sale e una generosa presa di pepe; condire le carote e l'erba cipollina, mescolando bene il tutto. Adagiare sui singoli piatti le fette di melanzane grigliate, disporvi sopra le carote condite, le fettine di brie e colarvi  delle gocce di glassa di aceto balsamico. Lasciare insaporire per 1 ora, prima di servire il carpaccio in tavola.

TORTA di ALBICOCCHE alla CANNELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 190g zucchero, 2 uova, 50ml olio di semi, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 20g cacao in polvere, 30ml liquore alle albicocche, 170g albicocche a dadini, sale, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; diluire con l'olio, il liquore e 30ml d'acqua. Aggiungere la farina setacciata con il lievito, il cacao e la cannella, sbattendo bene il tutto. Incorporare per ultimo le albicocche, amalgamandole bene all'impasto; versare il composto in una tortiera foderata di cartaforno di 20cm di diametro, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola, decorandola con lo zucchero a velo.
Questa ricetta la dedico alla NOTTE di SAN LORENZO... Buona caccia a tutti!!!

martedì 9 agosto 2016

COSTINE alla PAPRIKA

Ingredienti: 2 carrè di costine di maiale da 6 pezzi (1.5kg), 3 spicchi d'aglio a fettine, 1 cucchiaio colmo di paprika, 2 rametti di rosmarino, sale, pepe
Incidere le costine e steccarle con le fettine d'aglio; salarle, peparle, e massaggiarle con la paprika, girandole da tutti i lati. Adagiare i carrè in una teglia antiaderente, mettervi sopra i rametti di rosmarino e cuocere le costine in forno già caldo a 180° per 1 ora e 30 minuti, fino a che saranno tenere e dorate. Servire subito le costine in tavola.

TORTA ROVESCIATA di ALBICOCCHE al COCCO

Ingredienti: 180g farina OO, 80g farina di cocco, 2 uova, 150g zucchero di canna, 30ml olio di semi, 100ml latte di cocco, 1/2 bustina di lievito per dolci, 20g zucchero, 20 albicocche denocciolate tagliate a 1/2, zucchero a velo
Sbattere le uova a crema gonfia e spumosa con lo zucchero di canna; diluire con il latte e l'olio, aggiungervi la farina setacciata con il lievito, la farina di cocco, amalgamando bene il tutto. In una tortiera rivestita di cartaforno, cospargere lo zucchero e adagiarvi sopra in cerchi concentrici le albicocche, con il taglio rivolto verso il basso. Versarvi sopra l'impasto, livellarlo con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno, lasciarla intiepidire per 5 minuti, quindi rovesciarla su un piatto e togliervi delicatamente la cartaforno. Mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta rovesciata in tavola, cosparsa con lo zucchero a velo.

lunedì 8 agosto 2016

PIZZA di RISO al TONNO e PATATE

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 240g farina di riso, 100ml acqua, 5g sale, 5g zucchero, 15ml olio, 400g passata di pomodoro, 250g mozzarella a dadini, 200g tonno sottolio sgocciolato, 80g olive nere denocciolate, 300g patate a spicchi, 1 rametto di rosmarino, olio, sale
Sciogliere l'esubero di pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nell'impastatrice; unirvi la farina, l'olio e il sale e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, tirarlo in una teglia unta e metterlo e lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Nel frattempo saltare in padella le patate con l'olio del tonno, una presa di sale e il rametto di rosmarino, per 10 minuti, spadellando; spegnere il fuoco, eliminare il rametto di rosmarino e lasciare intiepidire. Spalmare sulla pizza la passata, distribuirvi la mozzarella, il tonno sbriciolato grossolanamente, le olive, e per ultime le patate. Irrorare con un filo d'olio e cuocere la pizza in forno già caldo a 250° per 20 minuti; toglierla dal forno, tagliarla a tranci e servire subito la pizza di riso in tavola.

TRONCHETTI all' ORZO e CANNELLA

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 3 ore prima, 250ml latte, 130g zucchero, 500g farina O, 70g burro, 2 uova, 70g zucchero di canna integrale, 3g cannella in polvere, 5g orzo solubile, sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre, unirvi lo zucchero e il latte tiepido con l'orzo sciolto, aggiungervi la farina, 40g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, stenderlo in un rettangolo, spennellarvi sopra il burro fuso rimanente, cospargere con lo zucchero di canna e la cannella e arrotolare dal lato più lungo, formando un filone. Compattarlo bene e tagliarlo in 6 parti di uguale misura; adagiare i tronchetti, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno, e metterli a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 5 ore. Spennellare i tronchetti con il liquido che si sarà formato in fase di lievitazione, e cuocerli in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere i tronchetti dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.

domenica 7 agosto 2016

STRUDEL con SFILACCI e PEPERONI

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (250g), 320g peperoni gialli a dadini, 230g carote a cubetti, 100g sfilacci di cavallo, 60g brie a cubetti, 1 spicchio d'aglio, 4 rametti di timo, latte, olio, sale, pepe
Riunire in una padella i peperoni con le carote, l'aglio schiacciato, irrorare con 3 cucchiai d'olio, salare, insaporire con una presa di pepe, aggiungere le foglioline di timo, e cuocere con il coperchio per 15 minuti, spadellando di tanto in tanto; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Srotolare la pasta sfoglia, distribuirvi sopra la metà degli sfilacci, le verdure cotte, i rimanenti sfilacci e il brie. Piegare verso l'interno i lati del rettangolo più corti sormontandoli di 2cm, e arrotolare su se stesso lo strudel, sigillandolo bene. Spennellarlo con poco latte e cuocerlo in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere lo strudel dal forno, lasciarlo intiepidire per 5 minuti, e servirlo in tavola.

sabato 6 agosto 2016

FRAPPE' al MELONE e PESCHE

Ingredienti: 140g melone a dadini, 300g gelato alle pesche (il mio), 60ml latte, 20g miele di acacia
Mettere nel frullatore il melone con il gelato e il miele e azionare l'apparecchio; versare a filo il latte e frullare il tutto fino ad ottenere un composto fluido ed omogeneo. Versare il frappè in bicchieri freddi e servirlo subito in tavola.

venerdì 5 agosto 2016

RISO THAY alle ALBICOCCHE e PANCETTA

Ingredienti: 250g riso thay integrale, 90g pancetta affumicata a dadini, 280g albicocche a cubetti, 800ml brodo vegetale, 50g grana grattugiato, 100ml vino rosso, 2 rametti di timo, olio, sale, pepe
Rosolare in 2 cucchiai d'olio la pancetta per 5 minuti; unirvi le albicocche e lasciarle insaporire per 5 minuti. Aggiungere il riso, farlo tostare per 2 minuti, quindi innaffiare con il riso e lasciarlo sfumare. Insaporire con una generosa presa di pepe, diluire con il brodo caldo, correggere di sale e riportare a bollore. Cuocere il risotto per 22 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unirvi le foglioline di timo, il grana, mescolare bene il tutto e servire il risotto in tavola.

GELATO CREMOSO all' ANGURIA

Ingredienti: 500g polpa di anguria rossa e zuccherina, 200ml panna liquida fresca, 150ml latte fresco, 100g zucchero di canna
Tagliare l'anguria a dadini, eliminando i semi e metterla nel frullatore; unirli il latte e lo zucchero ed azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto liscio ed omogeneo. Versare in una ciotola, unirvi la panna e mescolare bene il tutto; coprire e riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera e fare mantecare il gelato per 30 minuti, fino a che sarà corposo.

giovedì 4 agosto 2016

PAGNOTTA con FIOCCHI di PATATE

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 3 ore prima, 500ml latte, 20g zucchero, 170g farina integrale, 300g farina manitoba, 130g fiocchi di patate, 30ml olio, 10g sale
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con  lo zucchero, il latte tiepido, le farine, i fiocchi di patate, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, metterlo su un piano infarinato, formare una pagnotta tonda e adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 180° per 40 minuti; toglierla dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

PANNACOTTA alla VANIGLIA

Ingredienti: 500ml panna fresca liquida, 1 bacca di vaniglia, 150g zucchero, 6g colla di pesce in fogli, 100g cioccolato fondente 10g burro
Ammollare in una ciotola contenente dell'acqua fredda la colla di pesce. Portare a bollore la panna con lo zucchero e la bacca di vaniglia incisa; togliere dal fuoco, lasciare intiepidire, quindi rimuovere la bacca. Unire la colla strizzata e sbattere bene con una frusta, per farla sciogliere. Suddividere il composto in 4 coppette e mettere in frigor per 4 ore. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro; spegnere il fuoco e lasciarlo intiepidire. Colare sulla pannacotta il cioccolato fuso e servire subito le coppette in tavola.

mercoledì 3 agosto 2016

MAFALDE ai PEPERONI e MANDORLE

Ingredienti: 250g mafalde, 330g peperoni gialli a dadini, 3 rametti di timo, 50g pomodori secchi, 50g mandorle, 30g grana grattugiato, olio, sale
Mettere nel mixer le mandorle con i pomodori secchi e il grana; azionare l'apparecchio, aggiungendo a filo 50ml d'olio e frullare fino ad ottenere un composto fluido ed uniforme. Rosolare i peperoni in 3 cucchiai d'olio con il timo e una presa di sale, a fiamma vivace, per 15 minuti, spadellando. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente e salata per 11 minuti, scolarla e riunirla nella padella con i peperoni e il composto di mandorle. Lasciare insaporire per 1 minuto, spadellando e servire subito le mafalde in tavola.

CHEESECAKE alle ALBICOCCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 150g frollini di riso, 250g ricotta, 200g formaggio spalmabile, 150g zucchero, 2 uova, 50g farina OO, 60g cioccolato al caramello a pezzettini, 14 albicocche denocciolate tagliate a 1/2, 30g zucchero di canna, zucchero a velo
Tritare finemente i biscotti; riunirli in una ciotola con 70g di ricotta, 1 tuorlo e amalgamare bene il tutto. Sistemare su una teglia rivestita di cartaforno, un cerchio di pasticceria del diametro di 18cm, versarvi all'interno il composto di biscotti e livellarlo in uno strato uniforme. Sbattere la ricotta restante con il formaggio spalmabile, unirvi lo zucchero, l'uovo e l'albume tenuto da parte, la farina setacciata, amalgamando bene il tutto. Incorporarvi per ultimo il cioccolato, mescolare, e versare l'impasto sulla base di biscotti, livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Adagiarvi sopra in cerchi concentrici le albicocche con il taglio rivolto verso l'alto, distribuirvi lo zucchero di canna e cuocere la cheesecake in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella; riporre in frigor la cheesecake fino al momento di servirla in tavola, cosparsa con lo zucchero a velo.

martedì 2 agosto 2016

INSALATA di FAGIOLINI con STRACCHINO

Ingredienti: 360g fagiolini, 340g pomodori cuor di bue, 5 fili di erba cipollina tagliuzzati, 200g stracchino, glassa di aceto balsamico, olio, sale
Lessare in abbondante acqua bollente e salata, i fagiolini per 8 minuti; scolarli e passarli sotto un getto di acqua fredda. Tagliare i pomodori a metà nel senso dell'altezza, e poi a fette. Su 2 piatti, adagiarvi le fette di pomodoro a corona, distribuirvi all'interno i fagiolini, e formare un nido centrale dove adagiare a cucchiaiate lo stracchino. Salare, cospargere l'erba cipollina, irrorare con un filo d'olio, distribuire la glassa di aceto balsamico, e riporre in frigor per 30 minuti, prima di servire l'insalata in tavola.

TORTA al CACAO e CREMA COCCO

Ingredienti: 210g farina di riso, 150g zucchero di canna, 40g cacao in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 uova, 80ml olio di semi, 350ml latte, 30g farina di cocco, 80g zucchero, 30g maizena, 20ml liquore al cocco, zucchero a velo
Sbattere le uova con lo zucchero di canna a crema gonfia e spumosa, diluire con l'olio e 100ml di latte, aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro, rivestita di cartaforno, livellare con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere la torta a raffreddare su una gratella. Nel frattempo preparare la crema: mescolare al latte restante la farina di cocco con lo zucchero e la maizena, porre sul fuoco e cuocere la crema per 3 minuti. Toglierla dal fuoco, lasciarla intiepidire, mescolandola spesso, e unirvi il liquore; porre in frigor per 30 minuti. Tagliare la torta a metà nel senso della larghezza, farcirla con la crema al cocco e ricomporre il dolce. Decorare la torta con lo zucchero a velo e tenerla al fresco, fino al momento di servirla in tavola.

lunedì 1 agosto 2016

COTOLETTE di PEPERONI RIPIENI

Ingredienti: 2 grossi peperoni rossi (800g), 200g gruviera a fette, 100g wurstel a striscioline, 2 uova, pangrattato, olio, sale
Tagliare i peperoni a metà nel senso dell'altezza, svuotarli dai semi, lavarli e metterli con il taglio verso il basso su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocerli in forno già caldo a 200° per 30 minuti; toglierli e lasciarli intiepidire. Farcire i peperoni con il gruviera e il wurstel, ripiegarli a metà dal lato più lungo e passarli nelle uova sbattute con un pizzico di sale e poi impannarli nel pangrattato, facendo ben aderire; ripassare ancora nell'uovo e poi nel pangrattato, sigillando bene i bordi. Mettere le cotolette su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarle con un filo d'olio e cuocerle in forno già caldo a 200° per 30 minuti; lasciare intiepidire per 10 minuti, prima servire in tavola le cotolette di peperoni.

BRIOSCINE alle PESCHE NOCI

Ingredienti: 100g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 90g zucchero, 100ml latte, 30ml olio di semi, 125g farina manitoba, 125g farina OO, 1 uovo, la scorza grattugiata di 1 limone, 170g confettura di pesche noci (la mia), 1 cucchiaio granella di zucchero
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, 70ml di latte tiepido, l'olio, le farine, l'uovo e la scorza del limone; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e dividerlo in 12 palline dello stesso peso. Allargare le palline, mettervi al centro la confettura di pesche e richiuderle bene, roteandole fra le mani; adagiare man mano le brioscine in formine per muffins di silicone. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore; spennellare le brioscine con il latte tenuto da parte, e cospargervi sopra la granella di zucchero. Cuocere in forno già caldo a 180° per 18 minuti; togliere dal forno e lasciare intiepidire, prima di rimuovere le brioscine dalle formine e metterle a raffreddare su una gratella.